Immigrazione: Casini,”Mare nostrum” fuori da campagna Europee

(ANSA) – ROMA, 21 APR – “L’operazione ‘Mare nostrum’ non può diventare oggetto della prossima campagna elettorale europea, perché non sarebbe giusto né verso le migliaia di uomini e donne che hanno trovato la morte nei fondali del Mediterraneo, né verso la Marina militare italiana, che lavora con grande abnegazione e senso del dovere. Detto questo, è giusto fare un check-up sull’esito di questo primo periodo e proporrò che lo facciano le Commissioni competenti di Camera e Senato”. Lo scrive in una nota Pier Ferdinando Casini, presidente della commissione Affari esteri del Senato.










Lascia un commento