Dl lavoro: De Poli, fiducia non bel segnale. Renzi passi ai fatti

(ASCA) – Roma, 22 apr 2014 – ”Renzi trovi il coraggio per scegliere. La vicenda del decreto lavoro lo testimonia: Renzi e’ partito molto bene, ma e’ finito stritolato dalle dinamiche interne al Pd dove purtroppo una sinistra obsoleta alla fine riesce spesso ad avere la meglio come e’ avvenuto in Commissione Lavoro alla Camera. E’ solo grazie all’impegno dell’Udc insieme agli amici di Ncd che abbiamo sin da subito denunciato e criticato questo modo di procedere che sara’ forse possibile apportare modifiche in Senato. Mettere la fiducia su di un tema cosi delicato come quello del lavoro non e’un bel segnale: e’ necessario che Renzi passi dalla parole ai fatti”. Lo dichiara in una nota il senatore Antonio De Poli, vicesegretario nazionale vicario Udc.










Lascia un commento