Crisi: De Poli, da governo servono misure più efficaci

ROMA (ITALPRESS) – “La creazione di nuovi posti di lavoro e una maggiore e progressiva riduzione della pressione fiscale sono due fattori imprescindibili se si vuole davvero rilanciare il cammino dell’Italia in Europa. Le stime diffuse stamane dall’Outlook Confcommercio-Censis sono scioccanti. Le riforme messe in cantiere da Renzi hanno avuto, almeno fino a questo momento, degli effetti meramente marginali. Oggi in Italia otto famiglie su dieci sono ancora in difficolta” economica, bisogna intervenire immediatamente con misure piu’ efficaci o il Paese non ce la fara’”. Lo afferma il vicesegretario vicario dell’Udc, Antonio De Poli. 










Lascia un commento