Berlusconi: Gargani, compromessi rapporti Fi-Ppe

(ANSA) – ROMA, 28 APR – ”Quelle di Berlusconi sono dichiarazioni inopportune, sbagliate e sopra le righe che nascondono la demagogia strisciante che lo caratterizzerà sempre più nelle prossime settimane in una posizione di destra arretrata e retriva. E’ quanto dichiara Giuseppe Gargani, eurodeputato Udc, a proposito delle frasi pronunciate da Berlusconi sui Tedeschi e i lager: ”I rapporti tra Forza Italia e Ppe sono irrimediabilmente compromessi. Berlusconi tra l’altro non si è mai voluto realmente dichiarare popolare. Il suo ingresso nel 1999 fu accettato, in quanto l’allora Partito Popolare Italiano era andato a sinistra confondendosi con l’allora Pds. Ma si trattò di un passaggio formale”.










Lascia un commento