Europee: De Poli, sempre creduto nel cantiere moderati

(ANSA) – ROMA, 28 APR – “Noi dell’Udc abbiamo da sempre creduto nel cantiere dei moderati. Insieme agli amici del Nuovo centrodestra abbiamo lanciato il cuore oltre l’ostacolo”. Lo afferma il senatore e vicesegretario vicario Udc Antonio De Poli che, nel pomeriggio, a Grumolo delle Abbadesse (Vicenza), ha preso parte alla presentazione dei candidati Udc-Ncd alle prossime Europee del 25 Maggio alla presenza, fra gli altri, del presidente Ncd Angelino Alfano. “Questo è il senso del cammino intrapreso – spiega De Poli – in altre parole dobbiamo guardare ben oltre le Europee”. “Se così non fosse – chiarisce – faremmo un danno solo a noi stessi e a coloro che stanno dando fiducia al nostro progetto. Dobbiamo procedere a passo veloce con la costituzione di gruppi comuni in Parlamento per rafforzare il peso dei moderati nella maggioranza e lottare contro i veti ideologici della sinistra che vogliono fermare il cambiamento di cui il Paese ha estremamente bisogno”.










Lascia un commento