Mafia: D’Alia, La Torre riferimento coraggioso per lotta a boss

Palermo, 30 apr.- (Adnkronos) – “Se e’ vero che la Storia e’ l’insieme delle vite di grandi uomini allora figure come quelle di Pio La Torre e Rosario Di Salvo rappresentano riferimenti forti e coraggiosi della storia della lotta alla mafia e all’illegalita’. Il loro ricordo oggi e’ fondamentale per non abbassare mai la guardia”. Lo afferma, in una nota, il presidente nazionale dell’Udc, Gianpiero D’Alia, nel giorno dell’anniversario dell’assassinio dei due da parte della mafia, avvenuto il 30 aprile 1982










Lascia un commento