Lavoro: De Poli, basta spaccare capello in quattro

(ANSA) – ROMA, 3 MAG – “La nostra ispirazione deve essere sempre quella di portare a casa autentiche migliorie per chi intendiamo rappresentare e un Paese più moderno. Stare a spaccare il capello in quattro su chi ha ottenuto più risultati all’interno della maggioranza, non mi pare un buon servizio ne’ al governo ne’all’Italia. Il dato politico e’ che ieri sera finalmente si e’ ottenuto un accordo in maggioranza sul dl lavoro. Avanti coi fatti!”. Lo afferma il senatore dell’Udc Antonio De Poli, a proposito del decreto lavoro.










Lascia un commento