Sicilia: Udc,secondo governo Crocetta lascia irrisolti limiti

Sicilia: Udc,secondo governo Crocetta lascia irrisolti limiti

(ANSA) – PALERMO, 17 GIU – “Il secondo governo Crocetta ha lasciato irrisolti i limiti dei primi venti mesi di governo”. Lo affermano i deputati Nino Dina, Calogero Firetto, Margherita La Rocca e Mimmo Turano “Era e rimane imprescindibile una compagine con maggiore respiro politico e autorevolezza – aggiungono – in grado di tenere fronte alle indispensabili riforme, alle gravi criticità finanziarie ad un piano strategico per il turismo”. “Rimaniamo attenti al dibattito in atto all’interno del Pd – osservano – nel rapporto con il governo. Il presidente colga per intero i segni di un debolissimo contesto economico e sociale che caratterizza la Sicilia”.










Lascia un commento