Armi Siria: Galletti, affermati valori pace e sicurezza

Armi Siria: Galletti, affermati valori pace e sicurezza

(ANSA) – ROMA, 6 LUG – A Gioia Tauro, col trasbordo delle armi chimiche siriane dal cargo danese Ark Futura alla nave americana Cap Ray, ”abbiamo affermato un valore: l’Italia ha contributo alla sicurezza del mondo. Siamo orgogliosi e fieri per questa operazione di sicurezza e pace”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, intervenuto a TeleCamere su Rai3, nel sottolineare la ”messa in campo di tecnologia, professionalità e orgoglio della gente che ha partecipato all’operazione”. ”A Gioia Tauro c’è un bel porto e va valorizzato” ha aggiunto il ministro Galletti nell’evidenziare come la scelta dell’area portuale calabrese abbia dimostrato che ”non ci sono regioni di serie A e di serie B”. In questo contesto, ha detto ancora, ”abbiamo la sfida di spendere bene in regioni-obiettivo, tra cui la Calabria, i fondi europei di coesione. Molti soldi da spendere al Sud, nelle regioni-obiettivo. Al contrario di Grillo dico che sono soldi che ci spettano e dobbiamo saperli spendere bene, se no questi fondi tornano in Europa. E questo è un problema che si è verificato nelle regioni del Nord come in quelle del Sud”, ha concluso il ministro. 










Lascia un commento