SANITA’: MANCUSI, preoccupa situazione ospedale Melfi

(ANSA) – POTENZA, 30 AGO – ‘Per fare chiarezza sulla situazione preoccupante che si e’ venuta a creare nell’ospedale di Melfi (Potenza)’, il consigliere regionale della Basilicata Agatino Mancusi (Udc) ha presentato un’interrogazione. ‘La situazione e’ preoccupante – ha spiegato – per la bocciatura della perizia di variante dei lavori di adeguamento, con il rischio di perdere il finanziamento di circa quattro milioni di euro.

Inoltre – ha continuato – l’ospedale di Melfi strategicamente e’ inserito nel Piano sanitario regionale come pronto soccorso attivo e ospedale per acuti per l’intera area del Vulture-Melfese, tutto cio’ puo’ determinare un ridimensionamento della struttura sanitaria e che il Piano sanitario regionale non venga attuato nelle sue fasi, con gravi danni per la citta’ di Melfi e l’intera area’.

Mancusi ha detto di ‘restare in attesa di notizie in grado di chiarire la questione e dare certezze per il futuro, non dimenticando la storia e la cultura di quelle popolazioni di cui l’ospedale e’ parte integrante’.










Lascia un commento