Berlusconi: Casini, togliere ali a falchi, basta caccia streghe

2009-12-19T12:02:00

(ANSA) – ROMA, 19 DIC – ‘La strada e’ tracciata. O grandi riforme o un grande galleggiamento che portera’ il suo bagaglio di odio, rancori. Basta con la caccia alle streghe, ai colpevoli. Ciascuno tolga le ali ai propri falchi, ce ne sono tanti in giro, non c’e’ solo l’odio militante di Di Pietro ma quello di tanti squadristi giornalistici’. Lo afferma Pier Ferdinando Casini, leader dell’Udc, nel corso del suo intervento all’Assemblea Nazionale delle Regioni, a Roma.










Lascia un commento