Finanziaria: Udc, ora governo rispetti impegno per deroga Expo

2009-12-16T13:07:00

Roma, 16 DIC (Velino) – “E’ stato accolto dalla Camera l’ordine del giorno dell’Udc che impegna il governo a consentire al comune di Milano di recuperare le entrate perse con i mancati dividendi di A2A Spa con la deroga al patto di stabilita’ per le opere dell’Expo e i proventi delle caserme in via di dismissione. E’ un risultato importante, che limita i danni della finanziaria ai comuni virtuosi, ed e’ coerente con le richieste approvate dal consiglio comunale di Milano e dal sindaco Moratti. L’Udc vigilera’ affinche’ l’impegno assunto dal governo sia rispettato nei fatti favorendo un Expo di sviluppo per tutti”.

E’ quanto si legge in nota di Pierluigi Mantini e Luca Volonte’.










Lascia un commento