Udc: Adornato, contro Boffo fascismo intellettuale

2009-12-19T14:13:00
(ANSA) – ROMA, 19 DIC – ‘Contro Dino Boffo si e’ scatenato il fascismo intellettuale’. Lo ha detto il deputato dell’Unione di Centro e Presidente della fondazione Liberal Ferdinando Adornato, nel corso dell’assemblea Nazionale delle Regioni.

‘Oggi – ha aggiunto Adornato – le legioni di destra sono scese in campo a fianco agli eserciti di sinistra: Di Pietro, Travaglio e Santoro da una parte, Feltri, Belpietro, la ‘gladio’ del Pdl e della Lega dall’altra, stanno trascinando il Paese in opposti estremismi, odi, demonizzazioni di fronte ai quali Berlusconi eccita gli animi e non butta acqua sul fuoco come faceva un tempo la Democrazia cristiana’.

‘Berlusconi e’ un rivoluzionario senza rivoluzione: come Trotsky ha preso il Palazzo d’Inverno, ma in questo Paese non c’e’ stata alcuna rivoluzione nell’economia, nello Stato, nella vita del Paese. Chiedo al premier: vuoi essere ricordato come un rivoluzionario con qualche riforma? Allora accetta la proposta venuta da questa assemblea di una Commissione Costituente parlamentare per le riforme di cui il Paese ha urgente bisogno’.










Lascia un commento