Berlusconi: Casini a premier, non amplificare tensioni

2009-12-19T14:14:00

Roma, 19 dic. (Adnkronos) – “Stiamo instillando veleno nella societa’. Lo dico con fraternita’ a Berlusconi. Non si puo’ pensare che amplificando le tensioni e il tentativo di lacerare il paese” possa fare del bene al paese. “Odio genera odio. Dal male a volte puo’ nascere la consapevolezza, ma quando si costruisce sul male inevitabilmente si fa del male. C’e’ troppo veleno. L’Udc non ha mai confuso l’avversario politico con il nemico. Troppo spesso quando si semina zizzania, alla fine si producono dei guasti per il paese”.

A sottolinearlo e’ stato il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini a conclusione dell’assemblea nazionale delle Regioni organizzata dai centristi all’Eur.










Lascia un commento