Finanziaria: Buttiglione, fiducia e’ contro le famiglie

2009-12-15T14:25:00

(ANSA) – ROMA, 15 DIC – ‘Il governo chiede la fiducia sulla legge finanziaria e non lo fa per ragioni tecniche, dato che l’opposizione ha rinunciato ad ogni ostruzionismo. Come ha notato giustamente il Presidente della Camera c’era tutto il  tempo per discutere e votare gli emendamenti in aula. Perche’ dunque il governo pone la fiducia? Lo fa perche’ non e’ sicuro del sostegno della sua maggioranza’. Rocco Buttiglione, Presidente dell’Udc, afferma che ‘la fiducia e’ contro le famiglie’.

‘C’erano degli emendamenti – afferma- che in aula sarebbero passati contro la volonta’ del governo. In particolare sarebbero passati gli emendamenti dell’Udc a favore della famiglia, finalizzati ad iniziare un percorso di giustizia fiscale per le famiglie. Molti deputati della maggioranza li avrebbero votatati perche’ anche il Popolo della Liberta’ ha sempre detto – a parole – di volere lo stesso obiettivo. La fiducia quindi e’ posta dal governo contro le famiglie.’.










Lascia un commento