Regionali: De Poli, conflitto d’interessi per Zaia

2009-12-30T15:00:00

(ASCA) – Padova, 30 dic – Piu’ o meno condivisibili le cose dette dal ministro-candidato presidente nella conferenza stampa veneziana. Dispiace invece che Luca Zaia non colga il grave limite del suo evidente conflitto di interessi, soprattutto quando parla di pesca o di sicurezza alimentare legata ai prodotti ittici, e tutto cio’ nel Veneto della pesca’.

Cosi’ l’on. Antonio De Poli, segretario regionale e candidato Udc alle prossime Regionali. ‘Credimi ministro-candidato Zaia non e’ elegante venire a parlare di pesca nelle citta’ di mare venete. Non e’ elegante, anzi e’ scorretto – conclude De Poli -. Comunque resto in attesa di sapere chi paga la tua squadra di giovani lobbisti e se sei sicuro di avere tutti i leghisti dalla tua parte rispetto al tracciato della Nuova Romea’.

 










Lascia un commento