Pd: Casini, c’è chi userebbe flop regionali per liquidare Bersani

2010-01-02T11:41:00

“A sinistra è in atto guerra senza esclusione di colpi”

Roma, 2 gen. (Apcom) – C’è chi, a sinistra, “sarebbe pronto a utilizzare una sconfitta alle regionali per liquidare la sua segreteria”, secondo il segretario dell’Udc Pier Ferdinando Casini.

“All’interno della sinistra – afferma Casini in un’intervista al ‘Gazzettino’ – è in atto una guerra senza esclusione di colpi. C’è chi lavora per collocare definitivamente il partito in un’area riformista. Ma anche chi, dalla Puglia al Lazio, contesta fortemente la svolta di Bersani. E sarebbe pronto a utilizzare una sconfitta alle regionali per liquidare la sua segreteria”.

 










Lascia un commento