Pd: Casini, stimo Bersani, ma no alla riedizione di un Prodi bis

2010-01-09T21:12:00

“Se ci fossero più persone come lui politica sarebbe più seria” .

Milano, 9 gen. (Apcom) – “Il Pd o va decisamente verso la strada di un riformismo blairiano, nuovo, ma se pensa invece a una riedizione di un Prodi bis con tre anni di ritardo a noi non interessa”. Lo ha detto il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini, intervistato da Fabio Fazio a ‘Che tempo che fa’.

“Non abbiamo bisogno di potere. Noi non accettiamo di aggiungere una seggiola in più nella riedizione della coalizione di Prodi”, ha aggiunto Casini, che si è dichiarato un “estimatore” del leader del Pd. “Bersani è una persona seria, per bene, ragionevole. E credo che nella politica italiana se ci fossero più persone così la politica sarebbe più seria. Io – ha aggiunto – sono un estimatore di Bersani. L’ho sempre stimato, da prima, quando ero nel centrodestra”.










Lascia un commento