Regionali: Casini, fa ridere la lezione di cristianesimo di Cota

2010-01-16T12:35:00
Roma, 16 gen. – (Adnkronos) – “Ogni settimana vado in Chiesa, da umile peccatore, come tanti italiani. Rispetto tutti e non insegno niente a nessuno, ma subire lezioni di cristianesimo da Cota e da quanti si inchinano alle croci celtiche e al dio Po non so se fa ridere o piangere”. Lo dice il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini.
“Mi consolo perche’ sono in buona compagnia, viste le offese della Lega al Cardinal Tettamanzi e a tanti illustri prelati”, aggiunge Casini.










Lascia un commento