Sicilia: Romano, da Lombardo nessuna risposta su emergenze

2010-01-18T14:09:00
Palermo, 18 gen.- (Adnkronos) – “In un quadro economico e sociale drammatico per la nostra Regione con tutte le classifiche economiche che ci pongono in coda per produttivita’ e ai primi posti in tema di disoccupazione, di emigrazione dei nostri giovani, di chiusura aziendale e con interi settori economici in ginocchio, assistiamo ad una progressiva indifferenza del governo Lombardo ultima versione e della assenza di significativi segnali sulle riforme”. Lo ha detto il coordinatore dell’Udc siciliana, Saverio Romano.
“Nessuna risposta viene elaborata sulle gravi emergenze che colpiscono le famiglie, le piccole e medie imprese, i giovani. L’Udc si schiera al fianco delle fasce piu’ deboli della popolazione siciliana, oggi in serie difficolta’ di sopravvivenza e avanzera’ proposte urgenti per tamponare gli effetti di una recessione economica che si consolida grazie ad un governo regionale incapace oltre che abusivo – conclude -Chiediamo per prima cosa l’istituzione di un tavolo regionale per il lavoro e l’individuazione di tutte le risorse economiche utili, a beneficio dei lavoratori e delle aziende’. Domani Romani terra’ una conferenza stampa sull’argomento.










Lascia un commento