Regionali: Udc Lombardia, Lega arrogante sopra e sotto il Po

2010-01-18T18:44:00
Milano, 18 gen. (Apcom) – Quello posto stamani dal leader del Carroccio Umberto Bossi nei confronti dell’Udc al Nord “è un aut-aut inutile, la Lega è arrogante sopra e sotto il Po”. Lo scrive in una nota il segretario regionale dell’Udc in Lombardia, Luigi Baruffi.
“Mi consola che in Lombardia, sbarrando la strada all’Udc, Bossi riuscirà finalmente a liberare un posto in Giunta per qualche assessore in più vicino a lui – sottolineato l’esponente centrista – d’altra parte, si sa, l’Udc è utile solo quando serve per vincere, altrimenti arrivano i veti territoriali del dio Po”. “Il nostro dialogo è aperto con i candidati presidenti, ma è fin troppo evidente – conclude Baruffi – che in Lombardia la Lega preferisce un Formigoni in ostaggio delle loro istanze e pensa di avere l’esclusiva dell’agenda politica oltre padana”.

 










Lascia un commento