Regionali: De Poli, meraviglia Zaia generalizzi cosi’

2010-01-18T19:16:00
(ANSA) – VENEZIA, 18 GEN – ‘Mi meraviglia che il ministro Zaia generalizzi cosi’, evidentemente non sa che i ragazzi sotto i vent’anni metabolizzano l’alcol molto meno che un adulto e che quindi per loro anche una minima quantita’ di alcol puo’ essere nociva, motivo per cui i paesi piu’ evoluti stanno valutando di abbassare ulteriormente il limite attualmente in vigore’. E’ la controreplica di Antonio De Poli, candidato per l’Udc alla Regione Veneto alle parole del ministro Luca Zaia, a sua volta candidato per il centrodestra alla successione del governatore Galan, sulle polemiche innescate dalla campagna annunciata dal sindaco di Tarzo (Treviso).
‘In ogni caso, caro ministro Zaia, non da’ certo un buon messaggio ai giovani spiegando che due bicchieri di vino non hanno mai fatto male a nessuno – afferma De Poli -. Il codice della strada non e’ in discussione, e’ in discussione il buon senso. Il vino e’ una delle meraviglie del nostro Veneto, ma insegniamo ai ragazzi ad utilizzarlo nel modo corretto, senza lanciare messaggi che possono essere forvianti per un pubblico giovane ed inesperto’. ‘Certo che se cominciamo a fare polemiche su un argomento di cosi’ evidente interesse per la collettivita’ – conclude – povero Veneto!’.

 










Lascia un commento