Regionali: Casini, Pdl rompe nel Lazio? E’ autolesionismo

2010-01-18T20:22:00
ROMA, 18 GEN – ‘Se si disferanno le alleanze gia’ fatte voglio chiarire che non sara’ colpa dell’UDC ma del Pdl’.
Lo afferma il leader dell’UDC Pier Ferdinando Casini, nel corso della trasmissione Otto e mezzo, parlando della possibilita’ che la maggioranza rompa le alleanze gia’ siglate con i centristi.
Rompere con la Polverini nel Lazio aggiunge Casini e’ ‘una cosa difficile e autolesionista’.
‘Certo e’ – aggiunge – che se ci sono diktat nazionali contro di noi, non e’ che il Lazio sara’ un’eccezione’.










Lascia un commento