Mpa: Ruvolo, tanta autonomia che molti abbandonano Lombardo

2010-01-21T16:33:00
(AGI) – Palermo, 21 gen. – “Nei partiti di Lombardo c’e’ talmente tanta autonomia e liberta’ di pensiero che meta’ del gruppo parlamentare Mpa alla Camera dei deputati ha deciso di abbandonarlo. Non osiamo immaginare quali e quante ripercussioni ci saranno dopo la loro epurazione di ieri rispetto agli equilibri alquanto precari su cui poggia il Lombardo-ter. Una cosa e’ certa: l’Udc resta all’opposizione di un Governo regionale che non solo non pensa a risolvere i problemi dei siciliani, ma che ha stravolto il senso del voto espresso nel 2008 dietro le urne”. Lo afferma Giuseppe Ruvolo, vice segretario regionale dell’Udc in Sicilia, che aggiunge: “Piu’ che di odio, come sostiene il leader dell’Mpa, il clima in Sicilia e’ di cambiamento, di voglia di superare gli ostacoli, quelli che impediscono per esempio lo sviluppo del Mezzogiorno, che non arginano la disoccupazione, che lasciano le famiglie e le imprese abbandonate a se’ stesse: tutte emergenze che non possono essere piu’ ignorate. Il Presidente della Repubblica, tutto questo, lo sa gia’”.










Lascia un commento