Regionali: Casini, intimidazioni non ci fanno cambiare idea

2010-01-22T14:23:00
(ANSA) – ROMA, 22 GEN – ‘Tanto rumore per nulla. Mi sembra che non cambino le cose, noi non rinunciamo a rimanere al centro. Certo, le intimidazioni non ci fanno cambiare la posizione che abbiamo preso con gli elettori’. Lo afferma Pier Ferdinando Casini, leader dell’Udc, prima di prendere parte all’assemblea della Costituente di Centro presso la sede di Confcooperative a Roma, commentando la posizione del Pdl sulle alleanze in vista delle regionali










Lascia un commento