Regionali: Cesa, no a lezioni moralita’ da chi chiede alleanze

2010-01-22T14:25:00
(ANSA) – ROMA, 22 GEN – ‘Non c’e’ nessuno da una parte o dall’altra che possa farci lezioni di moralita’ ma sopratutto non ci possono accusare tutti coloro che a giorni alterni una volta ci attaccano e l’altra ci vengono a chiedere di allearci con loro. E questo vale a destra come a sinistra’. Lo afferma il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa all’assemblea della Costituente di Centro.
‘Nessuno puo’ accusarci di essere cacciatori di poltrone, di utilizzare il doppio forno per fare scorpacciate di potere – aggiunge Cesa – perche’ nessuno a fatto scelte cosi’ libere e trasparenti come le nostre’.










Lascia un commento