FVG: Compagnon, Udc equilibratore della maggioranza Tondo

2010-01-23T14:01:00
(AGI) – Trieste, 23 gen. – “Non ci sono le motivazioni per cui la presenza dell’Udc nella maggioranza che sostiene Renzo Tondo sia in discussione”. Il segretario dell’Udc del Friuli Venezia Giulia Angelo Compagnon fuga i dubbi, dopo le polemiche con la Lega, sulla permanenza del suo partito nel quadro delle alleanze uscite dalle elezioni regionali.
“Senza di noi – rileva l’on. Compagnon – mancherebbe un riferimento di equilibrio e coerenza. Se ci atteniamo al programma, tra noi e la Lega problemi non ci sono. Alla fine dell’ultima verifica di maggioranza c’era sostanziale condivisione sulle cose da fare. Resta da approfondire il discorso sulle priorita’”.










Lascia un commento