Regionali: Casini, con Vendola vince populismo imperante

2010-01-25T13:59:00

Roma, 25 gen. (Apcom) – “La linea di Nichi Vendola è stata scelta dal popolo della sinistra rispetto all’idea di un progetto riformista del centrosinistra come già si era avviato alle elezioni provinciali. Auguro a Vendola e alla coalizione che lo sosterrà buon lavoro nell’interesse della Puglia”. Lo ha rilevato il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, nel corso di una conferenza stampa alla Camera nella quale ha commentato l’esito delle primarie in Puglia e ha annunciato l’appoggio del suo partito ad Adriana Poli Bortone.
“Nella vità si può vincere e si può perdere – ha aggiunto Casini – e quando si perde con buone ragioni lo sconfitto merita rispetto: ringrazio Boccia e D’Alema che si sono assunti la responsabilità di illustrare la linea innovativa rispetto al clima di populismo imperante”.
“Il progetto nuovo che ci comprende non era e non è identificabile con Vendola. Ripetiamo il nostro no con serenità e fermezza e a chi in queste ore ci rivolge ipocriti appelli dopo aver sostenuto una scelta contraria a quella del suo partito diciamo: si risparmino e riflettano su ciò che determinerà la loro scelta”, ha concluso Casini.










Lascia un commento