Regionali, Puglia: Fagà, dare spazio al leaderismo femminile

2010-01-28T18:45:00
“E’ grave punire e discriminare il leaderismo femminile”. Lo dichiara Marisa Fagà, responsabile nazionale Dipartimento Pari Opportunità dell’Udc in merito alla candidatura della senatrice Adriana Poli Bortone a Presidente della Regione Puglia.”Sento il dovere di rivolgere un forte appello agli amici del Pdl perché ci sia il giusto rispetto delle competenze, dei saperi, del luminoso percorso politico, dei successi riportati e della capacità di aggregazione della senatrice Poli Bortone, la quale è tra le poche donne leader nel nostro Paese. Ha raggiunto autonomamente questo livello grazie al suo riconosciuto e appassionato impegno e al radicamento sul territorio. Facciamo vincere finalmente la Politica con la ‘P’ maiuscola e mettiamo fine alle appartenenze per un progetto di cambiamento capace di  affermare i valori della famiglia e dell’economia sociale in un territorio che ha urgente bisogno di discontinuità e di sviluppo”.










Lascia un commento