Regionali, Ronconi: Alcune regioni abbandonate da Pdl

2010-01-29T19:18:00

Roma, 29 GEN (Velino) – “Il Pdl abbandona le regioni rosse al monopolio della sinistra. Nonostante la crisi drammatica del Pd, nelle regioni rosse di Emilia e Romagna, Toscana ed Umbria, il Pdl ha scelto candidati di basso profilo, candidati alla sconfitta politica pur di garantire le correnti interne”. Lo comunica, in una nota, l’onorevole Maurizio Ronconi, responsabile nazionale Enti Locali Udc. “Un vero tradimento verso il popolo dei moderati che attende da decenni l’alternativa alla sinistra – prosegue la nota – Il Pdl in queste regioni e’ in mano a satrapi locali impegnati solo a mantenere il proprio ruolo. Nell’Udc si deve aprire una riflessione se favorire un grande cambiamento con chi ci sta – conclude Ronconi – compresa la parte riformista del Pd, oppure continuare in una disperata lotta solitaria”. 










Lascia un commento