Udc: Lusetti, come me altri usciranno dal Pd

2010-01-30T15:09:00

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 30 GEN – Non e’ il primo e non sara’ l’ultimo. Mauro Lusetti, il deputato uscito di recente dal Pd per confluire nell’Udc, ‘legge’ cosi’ il prossimo futuro di altri parlamentari del Pd spiegando di ‘temere’ per i Democratici ‘che non siamo gli ultimi a uscire’ perche’ ‘ce ne saranno altri’. Secondo Lusetti ‘serve una riflessione e un’autocritica sulla fretta con cui e’ nato il Pd. Dopo le Regionali comunque si aprira’ un’altra partita. Penso che fra tre anni, quando ci saranno le elezioni politiche, forse ci saranno anche partiti diversi. E credo che la Costituente di Centro potra’ portare a uno scenario politico molto diverso’.

Nel corso di un’iniziativa pubblica dell’Udc a Reggio Emilia, Lusetti ha spiegato di non essersi ‘mai integrato nel Pd’. Una puntualizzazione che ha registrato la pronta risposta del leader del partito, Pier Ferdinando Casini, secondo il quale l’ex diellino aveva ‘solo affetto per Castagnetti…’.

 










Lascia un commento