Anno Giudiziario: De Poli, distretto telematico? Brunetta vede film fantascienza

2010-01-30T16:45:00

Padova, 30 gen. – “L’Udc esprime profonda preoccupazione per i mancati finanziamenti alla Cittadella della Giustizia di Venezia. Il grido d’allarme lanciato oggi durante l’inaugurazione dell’Anno Giudiziario dalla Presidente della Corte d’Appello di Venezia, Manuela Romei Pasetti, è stato chiaro. Dopo undici anni di attesa del distretto informatizzato e telematico, i veneziani avranno in mano solo un’opera incompiuta. A questo punto ci chiediamo che film di fantascienza abbia visto invece il Ministro Brunetta, aspirante sindaco del capoluogo veneto, che pensa di vedere ‘risultati’ addirittura tra un mese, con un ‘aumento della produttività fino al 50 per cento da parte di magistrati e avvocati’. Questa è pura fantascienza. Questo è un esempio di come il Governo sia distante anni-luce dalla realtà”. Lo dichiara il portavoce nazionale dell’Udc Antonio De Poli, segretario regionale Udc del Veneto










Lascia un commento