Elezioni, D’Onofrio: primarie di partito o prove di populismo?

2010-02-03T13:07:00

Roma  3 feb. – In riferimento al dibattito in corso sul voto delle primarie in vista delle imminenti elezioni regionali e comunali, il prof. Francesco D’Onofrio, componente della Costituente di Centro dell’Udc ha dichiarato: “Come per le preferenze, anche per le consultazioni per scegliere i candidati si dovrebbe rileggere la Costituzione”.
“Si tratta – conclude D’Onofrio – di non lasciare le primarie allo sbando ma di disciplinarle sia in riferimento alla linea politica decisa dal partito, sia in relazione al ruolo istituzionale degli elettori”.

Leggi l’articolo integrale su Liberal










Lascia un commento