Bioetica: Bianchi, con pseudoreality su aborto toccato il fondo

2010-02-03T19:01:00
Roma, 03 FEB (Velino) – “Con il finto reality-show sull’aborto abbiamo proprio toccato il fondo; anzi, forse no: magari potrebbe seguirne un altro sull’eutanasia”. Con queste parole Dorina Bianchi, senatrice dell’Udc, condanna la trasmissione, da febbraio sul web (BumptheShow.com e YouTube), in cui il televoto del pubblico stabilira’ chi delle tre attrici alle prese con una falsa gravidanza indesiderata potra’ abortire. “Dietro l’intento di umanizzare il dibattito sull’interruzione di gravidanza negli Usa, si nasconde il trionfo del sensazionalismo a tutti i costi – continua Bianchi -. I produttori dicono di voler sensibilizzare la gente al tema, ma l’unica sensibilita’ coinvolta e ferita sara’ quella di ogni donna, per non parlare di quelle che hanno affrontato nella loro vita un’esperienza simile. Basterebbe il buon senso per capire che non e’ il caso di banalizzare questa materia”.










Lascia un commento