Intimidazione a magistrato a Messina, solidarieta’ di D’Alia

2010-02-04T17:14:00
(ANSA) – MESSINA, 4 FEB – ‘Esprimo profonda solidarieta’ per il grave atto intimidatorio subito dal sostituto procuratore della Dda di Messina, Vito Di Giorgio. Di Giorgio e’ un magistrato impegnato da anni, con competenza e coraggio, nella difficile battaglia quotidiana contro la mafia. In questo momento, ribadisco tutta la mia vicinanza e stima’. Lo afferma in una nota il senatore dell’Udc, Gianpiero D’Alia, capogruppo dello scudo crociato a Palazzo Madama e componente della Commissione parlamentare Antimafia.

 










Lascia un commento