Regionali Veneto: De Poli, non ritiro candidatura

2010-02-04T19:18:00
(ANSA) – VENEZIA, 4 FEB – Nessun passo indietro di Antonio De Poli che conferma stasera la sua candidatura per l’Udc alla presidenza della Regione Veneto. Incalzato dal tam tam politico- mediatico che dava come probabile un ripensamento del candidato centrista, per un ritorno al progetto di alleanza con il centrosinistra in funzione anti-Lega, De Poli ha precisato la sua posizione: ‘non mi risulta – dice – di aver mai ritirato la mia candidatura a Presidente della Regione. E tanto meno mi risulta di averla mai messa in dubbio’.
L’esponente centrista ammette che ‘e’ faticoso’ affrontare da solo una campagna elettorale regionale, ‘ma – aggiunge – ne ero pienamente cosciente quando mi sono candidato e non e’ nel mio stile tirarmi indietro dopo aver lanciato una sfida’.
L’obiettivo, ribadisce, e’ rappresentare l’alternativa al centrodestra leghista e al centrosinistra ‘troppo in confusione’. De Poli ricorda inoltre che al suo programma hanno gia’ dato adesione l’Alleanza per l’Italia, l’Unione NordEst e il coordinamento delle liste civiche. ‘Continuerete a sentir parlare di me nei prossimi due mesi!’ conclude.










Lascia un commento