Bologna: Galletti, Pd-Pdl finiscano il loro teatrino

2010-02-04T19:23:00
(ANSA) – BOLOGNA, 4 FEB – ‘Pd e Pdl la smettano di rimpallarsi le responsabilita’ del mancato voto di marzo e collaborino insieme a noi per renderlo possibile a giugno’. E’ il richiamo di Gian Luca Galletti, parlamentare bolognese dell’Udc, candidato presidente della Regione Emilia-Romagna e possibile nome in campo anche per le comunali di Bologna.
‘Il teatrino della politica non interessa a nessuno e non fa il bene della citta”, ha proseguito Galletti, invitando a guardare la realta’: ‘Oggi Bologna se non interveniamo rischia di subire l’onta di un commissariamento prolungato, che sara’ negativo per la sua amministrazione’, ha sottolineato Galletti, chiedendo di pensare ‘ai cittadini di Bologna, dimostrando noi, con la forza delle idee e dei fatti, di essere seri e responsabili, e di avere a cuore esclusivamente gli interessi della citta”.










Lascia un commento