Regionali: Casini, l’Udc e’ una diga contro la Lega

2010-02-07T13:23:00
(ANSA) – ROMA, 7 FEB – ‘Noi, al Nord, siamo impegnati a costruire una diga di contenimento contro lo sconfinamento della Lega’. Pier Ferdinando Casini torna a polemizzare con il partito di Umberto Bossi, rivendicando la decisione dell’Udc di non allearsi con il Carroccio in vista delle prossime regionali.
L’ex presidente della Camera, nel corso di una conferenza stampa in un albergo romano, difende la scelta di alleanze a geometria variabile: ‘Se si vuole far saltare in aria un bipolarismo si deve ballare da soli’.
E per questo, aggiunge, ‘noi andiamo soli nel 60% dei casi e se stiamo con il centrosinistra in Liguria e Piemonte e’ per fare un argine contro la Lega. In altri casi abbiamo fatto scelte diverse, ma sempre coerenti’, aggiunge Casini citando i casi di Campania e Calabria dove i centristi restano all’opposizione.










Lascia un commento