Calcio: Giovani Udc, bene Petrucci e linea dura verso chi bestemmia

2010-02-08T20:25:00
Roma, 8 feb. – (Adnkronos) – “Condividiamo le dichiarazioni del presidente del Coni Gianni Petrucci, che ancora una volta ha invitato i vertici del mondo del calcio a seguire la linea dura nei confronti dell’intollerabile fenomeno delle bestemmie dei calciatori durante le partite”. Lo afferma in una nota Gianpiero Zinzi, coordinatore nazionale dei Giovani Udc.
“Questi atleti, che molto spesso sono degli idoli e degli esempi per i giovani, devono smetterla di lasciarsi andare a un insopportabile malcostume, che offende milioni di credenti e che, attraverso le immagini della tv, puo’ portare a fenomeni di emulazione da parte dei ragazzi”, prosegue Zinzi. “Per questo chiediamo la massima severita’ nei confronti dei calciatori che bestemmiano, arrivando a decretarne la squalifica, anche attraverso l’utilizzo della prova tv”.

 










Lascia un commento