Iran: G. Zinzi, benvenuta Azar Karimi

2010-02-09T19:02:00
9 FEB – “Proprio mentre annunciamo con piacere l’adesione ai Giovani Udc della presidente dei giovani iraniani in Italia Azar Karimi, che ricoprirà il ruolo di responsabile del dipartimento Italiani di Seconda Generazione dei Giovani UDC, purtroppo in Iran si è consumato un nuovo gravissimo episodio di violenza, con un centinaio di miliziani legati al regime teocratico che hanno tentato di assaltare l’ambasciata italiana a Teheran. Oltre ad esprimere grande preoccupazione, siamo vicini al personale diplomatico italiano e al popolo iraniano che quotidianamente subisce la repressione del regime e ci auguriamo che esca quanto prima dal clima di oscurantismo in cui è stato trascinato dal regime degli ayatollah”. Lo ha dichiarato Gianpiero Zinzi, coordinatore nazionale dei Giovani Udc nell’annunciare l’adesione di Azar Karimi, presidente dei giovani iraniani in Italia, al movimento giovanile dell’Unione di Centro. “Tenendo conto della vicinanza dell’Udc e del forte sostegno che il Presidente Casini ha sempre dimostrato nei confronti della lotta del popolo iraniano,  – dichiara Azar Karimi – in qualità di presidente dei giovani iraniani in Italia, ho voluto aderire con convinzione per rafforzare ulteriormente il legame fra l’Udc e il popolo iraniano”.

 










Lascia un commento