Alcoa: Mereu, cauto ottimismo per soluzione vertenza

2010-02-13T18:45:00
(AGI) – Cagliari, 13 apr. – “L’ultimo incontro svoltosi al Ministero delle Attivita’ Produttive ha aperto una finestra di cauto ottimismo per una positiva conclusione del confronto con i vertici della multinazionale statunitense Alcoa, per assicurare una continuita’ produttiva agli stabilimenti di Portovesme e Fusina. L’auspicio, a questo punto, e’ che il nuovo incontro fissato per il prossimo 22 febbraio possa essere quello definitivo”. Il deputato dell’Udc Antonello Mereu e’ fiducioso in una positiva conclusione della vertenza.
“Se, come tutti ci auguriamo, si riuscira’ a superare l’emergenza Alcoa – sottolinea Antonello Mereu – subito dopo ci si dovra’ mettere al lavoro per pensare al futuro di questo territorio, prestando le giuste attenzioni ai progetti di sviluppo, alcuni gia’ in campo da anni, tra i quali vi e’ la costruzione di una nuova centrale alimentata con il carbone estratto nella miniera della Carbosulcis. Un territorio in continua emergenza, non puo’ avere un futuro certo. Lo sviluppo va programmato nel medio e lungo periodo”.










Lascia un commento