Regionali: Pezzotta, Formigoni in ritardo su quoziente familiare

2010-02-15T19:58:00
Milano, 15 feb. (Adnkronos) – ‘Il clima elettorale fa miracoli’. Cosi’ Savino Pezzotta, candidato presidente della Regione Lombardia per l’Unione di Centro, commenta le dichiarazioni del presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni sull’introduzione del quoziente familiare.
‘Formigoni si accorge del quoziente familiare dopo 15 anni di governo – ha sottolineato il candidato centrista – ma e’ una proposta elettorale gia’ sentita che l’Unione di Centro ha avanzato da diversi anni in tutte le sedi”.
‘E’ una promessa antica – ha concluso Pezzotta – speriamo solo che si potra’ realizzare presto e che non faccia la fine dell’eliminazione delle Province’.

 










Lascia un commento