Protezione civile: Udc, dl ancora non condivisibile, no fiducia

2010-02-16T18:38:00
Roma, 16 feb. (Apcom) – L’Udc considera ancora “non condivibile” il dl emergenze che contiene le norme sulla Protezione civile, “nonostante i cambiamenti significativi” introdotti in commissione Ambiente alla Camera. “Il Paese – afferma il capogruppo centrista in commissione Mauro Libè – ha bisogno di normalità, trasparenza e controlli. Non è possibile, dopo quanto accaduto, continuare a pensare di risolvere i problemi con le emergenze. Vale per il piano carceri, vale per la gestione dei grandi eventi che, se non escono dalla gestione della protezione civile, rischiano di destare sospetti”.
“Il Governo ci ascolti – aggiunge Libè – non ponga la fiducia e contribuisca con noi a migliorare una legge che deve valorizzare la Protezione civile e non strumentalizzarla”.










Lascia un commento