Corruzione: Pezzotta, serve campagna nazionale onesta’

2010-02-20T17:04:00
(ANSA) – SONDRIO, 20 FEB – ‘Non so se il capo della protezione Civile sia colpevole, oppure no. Cio’ lo stabilira’ la magistratura. Ma e’ terribile cio’ che ruota attorno ai cittadini: questi ultimi vedono elementi corruttivi che si muovono, non di meno anche in Lombardia. Per questi motivi serve una grande campagna nazionale di onesta”. Lo ha affermato da Sondrio Savino Pezzotta, candidato Udc alle regionali in Lombardia.
‘Questo sistema bipolare non funziona – ha sottolineato Pezzotta -. E’ un sistema bipartitico che alimenta le risse e allontana la gente dalla politica. Noi, alle elezioni, non corriamo da soli, ma andiamo alla competizione elettorale in modo autonomo. Siamo una piccola forza, ma vogliamo essere forza determinante’.(ANSA).

 

 










Lascia un commento