Piano casa: Romano, Lombardo smetta di galleggiare

2010-02-20T17:09:00
(AGI) – Palermo, 20 feb. – “Il Piano casa rivela l’assenza di una vera politica e le palesi contraddizioni di questo governo Lombardo ter, che nasce non su un programma approvato dagli elettori bensi’ sulla convergenza di interessi estemporanei.
L’Udc ritiene prioritaria la salvaguardia dell’ambiente e la difesa del territorio e in questa prospettiva parlare di ampliamenti indiscriminati alla luce dei recenti e gravi episodi di dissesto idrogeologico e’ da irresponsabili. Lo afferma il segretario regionale dell’Udc Saverio Romano, che aggiunge: “Lombardo dica piuttosto cosa vuole fare piuttosto che galleggiare su maggioranze variabili sicuramente non idonee a fronteggiare le emergenze della Sicilia”.










Lascia un commento