Regionali: De Poli, Zaia si dimetta

2010-02-20T21:23:00
(AGI) – Roma, 20 feb – “Dice che le riviste con la sua faccia in copertina sono un danno? Allora Zaia si dimetta – dice Antonio De Poli – e continui la campagna elettorale con le sue gambe e non con quelle del Ministero dell’Agricoltura”. De Poli, candidato alle Regionali dell’Udc, incalza: “Non basta far luce sulla vicenda della rivista ‘Welfare’. E’ solo un episodio dello strapotere mediatico di uno che e’ ministro.
Zaia si dimetta subito e la campagna elettorale riprenda nel rispetto dei diritti dei candidati e dei cittadini”. “Come mai se e’ sicuro di vincere e di lasciare il Ministero tra un mese per fare il Governatore, Zaia non fa il passo oggi? Altro che danno: sa benissimo – conclude De Poli -che fare il candidato-ministro e’ come giocare in undici contro uno”.

 










Lascia un commento