Regionali Lazio: Casini, scelti i migliori, primo Ciocchetti

2010-02-21T20:20:00
(ANSA) – ROMA, 21 FEB – ‘Noi mettiamo in regione la gente migliore, a partire dal nostro leader Ciocchetti che guida questa sfida elettorale’. Cosi’ il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini e’ intervenuto nel corso dell’inaugurazione a Roma di una sede territoriale del partito nell’VIII municipio insieme con la candidata del centrodestra a presidente della Regione Lazio Renata Polverini e al segretario dell’Udc Lazio Luciano Ciocchetti.
‘Noi vogliamo governare con i fatti – ha aggiunto Casini – e speriamo che Polverini, con cui condividiamo programmi importanti come il quoziente familiare, riesca a rispondere positivamente a questa sfida’.
Interpellato su un suo eventuale ruolo come assessore alla sanita’, Ciocchetti ha risposto: ‘Noi vogliamo che il presidente abbia l’autonomia di scegliere i migliori per ogni assessorato. Noi metteremo a disposizione le nostre donne e nostri uomini migliori ma sara’ Polverini a scegliere. O facciamo una giunta di altissimo profilo o faremo l’errore di fare solo le nomine in rapporto ai bilancini della politica. Io ho gia’ detto che sono a disposizione del mio partito – ha concluso il segretario regionale dell’Udc – se il mio partito mi chiedera’ di assumere un ruolo sono a disposizione, quello che so fare lo sanno tutti’.










Lascia un commento