Scudo: Casini, isterici attacchi Calderoli a Draghi

2010-02-21T20:23:00
(ANSA) – ROMA, 21 FEB – ‘Ieri e’ successo un fatto molto grave: gli attacchi di Calderoli al governatore della Banca d’Italia: io capisco che la verita’ faccia male, ma ci deve essere serenita’, soprattutto da parte di chi governa, per fare le considerazioni, che in quel caso erano constatazioni, dati ufficiali’. Lo ha detto il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, a margine dell’inaugurazione di una sede territoriale del partito nell’ottavo Municipio.
Secondo Casini ‘se ogni volta che emerge una posizione difforme si reagisce con questo isterismo, si dimostra grande debolezza’.










Lascia un commento