Sanremo: Rao, se questa e’ par condicio prevedo ricorsi

2010-02-21T20:30:00
(ANSA) – ROMA, 21 FEB – ‘Se la par condicio e’ quella andata in onda ieri sera al festival di Sanremo, prevedo un mese di polemiche e di ricorsi’. Lo dichiara Roberto Rao, capogruppo dell’Udc in commissione di Vigilanza Rai.
‘Come ha ricordato il direttore di Raiuno, in regime di par condicio, ad un programma come Sanremo non avrebbero potuto partecipare esponenti politici – sottolinea Rao in una nota – oltretutto, in palese violazione del pluralismo, visto che e’ stata data la parola solo ad un rappresentante del Pdl e del Pd’.
‘Chi ha immaginato la scaletta della serata conclusiva del festival – conclude Rao – o non ha pensato alle polemiche, e allora sarebbe meglio che cambiasse mestiere, oppure le aveva previste, il che’ sarebbe ancora piu’ grave’.

 

 

 










Lascia un commento