Regionali: Mantini, Formigoni smentisce premier su liste pulite

2010-02-25T16:57:00
Roma, 25 feb. (Adnkronos) – Il presidente del Consiglio “Silvio Berlusconi aveva annunciato un no agli inquisiti nelle liste elettorali, Roberto Formigoni lo ha subito smentito. Siamo garantisti e nessuno e’ colpevole prima della sentenza definitiva. Ma c’e’ una grande preoccupazione nel Paese per la diffusa corruzione presente. La politica dovrebbe tenerne conto e invece Formigoni ha candidato diversi inquisiti. Penati e’ assente mentre Formigoni e’ sempre piu’ condizionato e debole. Con Pezzotta rilanciamo la sfida dell’onesta’ e della trasparenza”. Lo ha affermato il deputato dell’Udc, Pierluigi Mantini.










Lascia un commento